Corso di Formazione Professionale RSPP - Formatori24.it - Sicurezza sul Lavoro Formazione Consulenza Certificazione

Vai ai contenuti

Menu principale:

Corso di Formazione Professionale RSPP

CORSI > CORSI PROFESSIONISTI

CORSO RSPP - Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione


MODULO A

PREPARA PER

Il corso di formazione RSPP Modulo A si propone di fornire ai RESPONSABILI DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE e agli Addetti al servizio di prevenzione e protezione le necessarie conoscenze e competenze previste in materi di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro. A.S.R. 7/7/2016

DURATA
28 ore
TIPO AULA/FAD

DESTINATARI

Crea una figura professionale

REQUISITI

Possesso almeno del diploma di licenza media superiore.

DESCRIZIONE

Il modulo A è il corso base obbligatorio per chi, in possesso di almeno un diploma di licenza media superiore, intende ricoprire il ruolo di RSPP. Il corso è obbligatorio per tutte le classi di attività lavorative (valido per tutti i Macrosettori ATECO) e precede il "Modulo B" di specializzazione ed il "Modulo C" dedicato ai soli RSPP.


1° Unità didattica A1 (8 ore)

L’approccio alla prevenzione del D. Lgs. 81/08
Il sistema legislativo: esame delle normative di riferimento
Il sistema istituzionale della prevenzione
Il sistema di vigilanza e assistenza
2° Unità didattica A2 (4 ore)
I soggetti del sistema di prevenzione aziendale secondo il D. Lgs. 81/08
3° Unità didattica A3 (8 ore)
Il processo di valutazione dei rischi:
- Conoscere i concetti di pericolo, rischio, danno, prevenzione e protezione
- Conoscere i principali metodi e criteri per la valutazione dei rischi
- Conoscere gli elementi di un documento di valutazione dei rischi
- Essere in grado di redigere lo schema di un documento di valutazione dei rischi
4° Unità didattica A4 (4 ore)
Le ricadute applicative e organizzative della valutazione dei rischi
La gestione delle emergenze
La sorveglianza sanitaria
5° Unità didattica A5 (4 ore)
Gli istituti relazionali: informazione, formazione, addestramento, consultazione e partecipazione
Verifica finale di apprendimento


Note:
La frequenza al MODULO A è di fatto un Credito Formativo Permanente valido per qualsiasi macrosettore ATECO. Dopo aver frequentato con successo questo modulo sarà possibile proseguire il percorso formativo con il modulo B (ed, eventualmente, il modulo C ).

INFORMAZIONI

Contattaci



MODULO B Comune

PREPARA PER

Il corso per RSPP e ASPP MODULO B comune a tutti i macrosettori produttivi, approfondisce la tematica della sicurezza e dei rischi presenti sul luogo di lavoro ed è propedeutico per l’accesso ai moduli di specializzazione. A.S.R. 7/7/2016

Si ricorda che, nei primi 5 anni dall’entrata in vigore dell’Accordo del 7/7/2016 (cioè fino al 2/9/2021), la frequenza al modulo B COMUNE o a uno o più moduli di specializzazione B-SP1, B-SP2, B-SP3 e B-SP4, è riconosciuta ai fini dell’assolvimento dell’obbligo di aggiornamento per gli RSPP e ASPP formati ai sensi dell’Accordo Stato Regioni del 26/01/2006.

DURATA 48 ORE
TIPO AULA

DESTINATARI

Il corso si rivolge ai Responsabili del servizio di prevenzione e protezione dai rischi (RSPP)

REQUISITI

I prerequisiti per accedere al corso consistono nell'essere in possesso del Diploma di istruzione secondaria superiore e l'aver frequentato il Corso di Formazione per RSPP Modulo A.

DESCRIZIONE

Lezione 1 (4 ore)

- La movimentazione manuale dei carichi: i rischi connessi con una delle attività più diffuse negli ambienti di lavoro
- Il D.Lgs. 81/08 e la movimentazione manuale dei carichi
- Metodologia per la valutazione dei rischi: la norma UNI ISO 11228-1 "Sollevamento e trasporto" e il metodo NIOSH
Lezione 2 (4 ore)                       
- Il rischio derivante dalle operazioni di traino-spinta: la norma UNI ISO 11228-2
- Gli strumenti per la misurazione delle forze: il dinamometro
- Il rischio derivante dai movimenti ripetuti: la norma UNI ISO 11228-3
- Movimentazione di piccoli carichi con grande frequenza e la check list OCRA
- I rischi da movimentazione carichi per mezzo di attrezzature
- Esercitazione sulla valutazione dei rischio da movimentazione manuale dei carichi
Lezione 3 (4 ore)
- Approfondimento valutazione rischi
- Norme tecniche per la valutazione dei rischi
- Esercitazioni e studio di casi specifici
Lezione 4 (4 ore)
- Ambienti e luoghi di lavoro: caratteristiche, microclima, illuminazione
- L'ergonomia del posto di lavoro
- Esercitazioni sulla valutazione dei rischi in ambienti di lavoro
Lezione 5 (4 ore)
- Le attrezzature munite di videoterminale
- Il rischio da stress lavoro correlato
- Fenomeni di mobbing e burn out
Lezione 6 (4 ore)
- Rischio rumore e vibrazione: valutazione e misure di sicurezza
- Il rischio da campi elettromagnetici e il D.Lgs. 81/08: i livelli di esposizione e gli obblighi previsti
- Il rischio da radiazioni ottiche artificiali e il D.Lgs. 81/08
- La norma UNI 14255: misurazioni e valutazione dell'esposizione personale a radiazioni ottiche incoerenti
Lezione 7 (4 ore)
- Rischio incendio: come valutarlo e determinare le misure di sicurezza
- Panoramica sulla normativa antincendio
- La gestione delle emergenze
- Il rischio esplosione: cenni sulla classificazione delle aree
- La valutazione del rischio esplosione e l'identificazione delle misure di sicurezza
- Le direttive ATEX
Lezione 8 (4 ore)
- Rischi infortunistici connessi con le attrezature e le macchine
- Il rischio elettrico
- Gli impianti elettrici: carateristiche e modalità di verifica e manutenzione
- Il rischio da scariche atmosferiche
- La movimentazione delle merci: mezzi di trasporto, apparecchi di sollevamento e attrezzature per trasporto merci
Lezione 9 (4 ore)
- Approfondimenti sul rischio chimico, mutageno e cancerogeno
- Il rischio amianto
- Il rischio da agenti biologici
Lezione 10 (4 ore)
- Lavori in quota: il rischio di caduta dall'alto
- Lavori in ambienti confinati: le linee guida di riferimento per la sicurezza
- Il D.P.R. 177/11 sulla qualificazione delle imprese operanti in ambienti confinati
- Come certificare i requisiti delle imprese operanti in ambienti confinati
Lezione 11 (4,5 ore)
- Rischio connesso con le attività su strada
- La gestione dei rifiuti
- Rischi connessi con l'assunzione di sostanze stupefacenti, psicotrope ed alcool
Lezione 12 (4,5 ore)
- Introduzione all'organizzazione dei processi produttivi ed ai rischi connessi con l'organizzazione del lavoro
- La gestione della manutenzione degli impianti, delle attrezzature e degli ambienti di lavoro
- I lavori in appalto e i rischi interferenti: DUVRI
- Esercitazione sulla valutazione e gestione rischi interferenti
Verifica finale di apprendimento, mediante test e con prova di tipo descrittivo basata sulla risoluzione di 5 domande aperte su casi reali.


Note:
RSPP ed ASPP dovranno svolgere corsi di aggiornamento entro un quinquennio dal rilascio dell’attestato di frequenza al modulo B. Il monte ore da svolgere, anche frazionato negli anni, è il seguente:
Aggiornamento RSPP per i settori ATECO = 40 ore
Aggiornamento ASPP = 28 ore

INFORMAZIONI

Contattaci



MODULO B-SP1 Agricoltura e Pesca

PREPARA PER

Il Corso di Formazione RSPP Modulo B-SP1 ha la finalità di garantire le conoscenze specifiche in materia di Sicurezza ed Igiene sul Lavoro inerenti al Macrosettore Agricoltura e Pesca.

DURATA 12 ORE
TIPO AULA

DESTINATARI

Il corso si rivolge ai Responsabili del servizio di prevenzione e protezione dai rischi (RSPP) dai rischi che operano nel settore dell'Agricoltura e Pesca che hanno già conseguito in maniera propedeutica il relativo Modulo A per ASPP/RSPP

REQUISITI

I prerequisiti per accedere al corso consistono nell'essere in possesso del Diploma di istruzione secondaria superiore e l'aver frequentato il Corso di Formazione per RSPP Modulo A.

DESCRIZIONE

- Organizzazione del lavoro: ambienti di lavoro nel settore agricolo, nella silvicoltura o zootecnico e nel settore ittico

- Dispositivi di Protezione Individuale (D.P.I.)
- Normativa CEI per strutture e impianti del settore agricolo, zootecnico e della pesca
- Macchine, attrezzature agricole e forestali e attrezzature di lavoro e a bordo
- Esposizione ad agenti chimici, cancerogeni e biologici utilizzati in agricoltura
- Esposizione ad agenti fisici: rumore e vibrazione nel settore agricolo e ittico
- Rischio incendio e gestione dell’emergenza
- Rischio cadute dall’alto, a bordo e fuori bordo
- Movimentazione dei carichi
- Atmosfere iperbariche
Verifica finale di apprendimento, mediante test e con prova di tipo descrittivo basata sulla risoluzione di 5 domande aperte su casi reali.

INFORMAZIONI

Contattaci



MODULO B-SP2 Estrazione di minerali da cave e miniere - Costruzioni

PREPARA PER

l corso “RSPP/ASPP - MODULO B-SP2” è rivolto chiunque intenda acquisire la formazione necessaria e prevista dall’Accordo Stato Regioni del 7/7/2016 per assumere il ruolo di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP) o di Addetto al Servizio di Prevenzione e Protezione (ASPP) per aziende del settore ATECO “B – Estrazione di minerali da cave e miniere / F - Costruzioni”.

DURATA 16 ORE
TIPO AULA

DESTINATARI

Il corso si rivolge ai Responsabili del servizio di prevenzione e protezione dai rischi (RSPP) dai rischi che operano nei settori ESTRAZIONE MINERALI, COSTRUZIONI ed ALTRE INDUSTRIE ESTRATTIVE che hanno già conseguito in maniera propedeutica il relativo Modulo A per ASPP/RSPP

REQUISITI

I prerequisiti per accedere al corso consistono nell'essere in possesso del Diploma di istruzione secondaria superiore e l'aver frequentato il Corso di Formazione per RSPP Modulo A.

DESCRIZIONE

- Organizzazione, fasi lavorative e aree di lavoro nei cantieri

- Il Piano operativo di Sicurezza (POS)
- Cenni sul PSC
- Cave e miniere
- Dispositivi di Protezione Individuali
- Cadute dall’alto e opere provvisionali
- Lavori di scavo
- Impianti elettrici e di illuminazione in cantiere
- Rischio meccanico: macchine e attrezzature
- Movimentazione merci: apparecchi di sollevamento e mezzi di trasporto
- Esposizione ad agenti chimici, cancerogeni e mutageni, amianto nei cantieri
- Esposizione ad agenti fisici nei cantieri: rumori e vibrazioni
- Rischio incendio ed esplosione nelle attività estrattive e nei cantieri
- Attività su sedi stradali
Verifica finale di apprendimento, mediante test e con prova di tipo descrittivo basata sulla risoluzione di 5 domande aperte su casi reali

INFORMAZIONI

Contattaci



MODULO B-SP3 Servizi ospedalieri e Servizi di assistenza sociale residenziale

PREPARA PER

l corso “RSPP/ASPP - MODULO B-SP3 Sanità Residenziale” è rivolto chiunque intenda acquisire la formazione necessaria e prevista dall’Accordo Stato Regioni del 7/7/2016 per assumere il ruolo di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP) o di Addetto al Servizio di Prevenzione e Protezione (ASPP) per aziende del settore ATECO “Q – Sanità e assistenza sociale (86.1 – Servizi ospedalieri e 87 – Servizi di assistenza sociale residenziale)”.

DURATA 12 ORE
TIPO AULA

DESTINATARI

Il corso si rivolge ai Responsabili del servizio di prevenzione e protezione dai rischi (RSPP) dai rischi che operano nei settori di Sanità e assistenza sociale che hanno già conseguito in maniera propedeutica il relativo Modulo A per ASPP/RSPP

REQUISITI

I prerequisiti per accedere al corso consistono nell'essere in possesso del Diploma di istruzione secondaria superiore e l'aver frequentato il Corso di Formazione per RSPP Modulo A.

DESCRIZIONE

- Organizzazione del lavoro: ambienti di lavoro nel settore sanitario, ospedaliero e ambulatoriale e assistenziale

- Dispositivi di Protezione Individuali (D.P.I.)
- Rischio elettrico e normativa CEI per strutture e impianti nel settore sanitario
- Rischi infortunistici apparecchi, impianti e attrezzature sanitarie e attività sanitaria specifica
- Esposizione ad agenti chimici, cancerogeni e biologici utilizzati nel settore sanitario
- Esposizione ad agenti fisici: rumore, microclima, campi elettromagnetici, radiazioni ionizzanti, vibrazione nel settore sanitario
- Rischio incendio e gestione dell’emergenza
- Atmosfere iperbariche
- Gestione dei rifiuti ospedalieri
- Movimentazione manuale dei carichi
Verifica finale di apprendimento, mediante test e con prova di tipo descrittivo basata sulla risoluzione di 5 domande aperte su casi reali.

INFORMAZIONI

Contattaci



MODULO B-SP4 Attività manifatturiere

PREPARA PER

Il corso “RSPP/ASPP - MODULO B-SP4 Chimico - Petrolchimico” è rivolto chiunque intenda acquisire la formazione necessaria e prevista dall’Accordo Stato Regioni del 7/7/2016 per assumere il ruolo di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP) o di Addetto al Servizio di Prevenzione e Protezione (ASPP) per aziende del settore ATECO C – Attività manifatturiere (19 – Fabbricazione di coke e prodotti derivanti dalla raffinazione del petrolio e 20 – Fabbricazione di prodotti chimici).

DURATA 16 ORE
TIPO AULA

DESTINATARI

Il corso si rivolge ai Responsabili del servizio di prevenzione e protezione dai rischi (RSPP) dai rischi che operano nei settori ATECO C – Attività manifatturiere (19 – Fabbricazione di coke e prodotti derivanti dalla raffinazione del petrolio e 20 – Fabbricazione di prodotti chimici), che hanno già conseguito in maniera propedeutica il relativo Modulo A per ASPP/RSPP

REQUISITI

I prerequisiti per accedere al corso consistono nell'essere in possesso del Diploma di istruzione secondaria superiore e l'aver frequentato il Corso di Formazione per RSPP Modulo A.

DESCRIZIONE

Il Corso di Formazione RSPP / ASPP Modulo B5 è mirato alla formazione dei Responsabili e degli Addetti del Servizio di Prevenzione e Protezione che operano nel settore RAFFINERIE, TRATTAMENTO COMBUSTIBILI NUCLEARI, INDUSTRIA CHIMICA, FIBRE, GOMMA E PLASTICA.

Per mancata formazione il datore di lavoro è punito con l’arresto da 4 a 8 mesi o con l’ammenda da 1.500 a 6.000 euro.


Note
:
RSPP ed ASPP dovranno svolgere corsi di aggiornamento entro un quinquennio dal rilascio dell’attestato di frequenza al modulo B. Il monte ore da svolgere, anche frazionato negli anni, è il seguente:
Aggiornamento RSPP per i settori ATECO B 1-2-6-8-9 = 40 ore
Aggiornamento RSPP per i settori ATECO B 3-4-5-7 = 60 ore
Aggiornamento ASPP = 28 ore
Aggiornamento per RSPP che operano in aziende del primo e del secondo
gruppo = 100 ore

INFORMAZIONI

Contattaci



MODULO C

PREPARA PER

Il modulo C è un modulo di specializzazione che integra il percorso formativo del Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP)

DURATA 24 ORE
TIPO AULA

DESTINATARI

Il Corso RSPP Modulo C si rivolge a coloro che hanno svolto il Modulo A e Modulo B, al fine di sviluppare le capacità gestionali e relazionali e di far loro acquisire elementi di conoscenza su:
• Sistemi di gestione della sicurezza
• Organizzazione tecnico-amministrativa della prevenzione
• Dinamica delle relazioni e della comunicazione
• Fattori di rischio psico-sociali ed ergonomici
• Progettazione e gestione dei processi formativi aziendali

REQUISITI

Possesso del Modulo A e Modulo B.

DESCRIZIONE

I  contenuti del percorso sono conformi a quanto previsto dall’art.32 del DLgs 9 aprile 2008 n°81 e dall’accordo sancito dalla Conferenza Stato-Regioni del 7/7/2016


1° Unità didattica C1 (8 ore)

Ruolo dell’informazione e della formazione
- Connessione e coerenza tra documenti di valutazione dei rischi e piani di informazione e formazione
- Panoramica delle metodologie e degli strumenti disponibili per realizzare una corretta informazione sul posto di lavoro
- Conoscere metodologie didattiche utilizzabili per le diverse esigenze formative e i principali elementi della progettazione didattica
2° Unità didattica C2 (8 ore)
Organizzazione e sistemi di gestione
- Conoscere la struttura di un Sistema di Gestione della Sicurezza
- Organizzare il coordinamento dei processi amministrativi interni ed esterni dell’azienda che hanno impatto sui rischi introdotti
- Conoscere i principali elementi di organizzazione aziendale
3° Unità didattica C3 (4 ore)
Il sistema delle relazione e della comunicazione
Aspetti sindacali
4° Unità didattica C4 (4 ore)
Benessere organizzativo compresi i fattori di natura ergonomica e da stress lavoro correlato
Verifica finale di apprendimento

INFORMAZIONI

Contattaci

 
Torna ai contenuti | Torna al menu