Corso RSPP - Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione - AF24 | Associazione Formatori24 - Sicurezza sul Lavoro

Vai ai contenuti

Menu principale:

Corso RSPP - Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione

PERCORSI PER PROFESSIONISTI
Corso per
Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione
Il percorso formativo è strutturato in 3 moduli: A + B + C.  
Il Modulo A costituisce il corso di base ed ha una durata di 28 ore, esso costituisce Credito Formativo Permanente. Tale idoneità, una volta conseguita, resta valida per tutti i percorsi formativi successivi e relativi alla parte formativa intermedia comune e alle 4 diverse specializzazioni. il professionista che ha superato con profitto il percorso formativo relativo al Modulo A può accedere in maniera propedeutica al MODULO B Comune di 48 ore. La figura professionale, per determinati tipi di incarico quale RSPP, è soggetta a quattro diverse specializzazioni (visita la pagina). Il Modulo B è comune anche alla figura professione di ASPP e ne completa il percorso di formazione. La frequenza del Modulo B costituisce Credito Formativo con obbligo di aggiornamento quinquennale, entro i cinque anni il professionista deve maturare l'aggiornamento obbligatorio, con possibilità di scandire l'aggiornamento anche con cadenza annuale.
Per le figure esonerate dai moduli precedenti e comunque per tutti i professionisti che hanno conseguito con profitto rispettivamente i percorsi formativi del Modulo A e del Modulo B intermedio e che intendono esercitare il ruolo di RSPP (e non solo di ASPP) il percorso di abilitazione si conclude con la frequenza e il conseguimento dell'ultimo percorso formativo, ossia, del Modulo C pari a 24 ore d'aula.

Contenuti didattici del corso:
MODULO A (28 ore di AULA)
1° Unità didattica A1 (8 ore)
L’approccio alla prevenzione del D. Lgs. 81/08
Il sistema legislativo: esame delle normative di riferimento
Il sistema istituzionale della prevenzione
Il sistema di vigilanza e assistenza
2° Unità didattica A2 (4 ore)
I soggetti del sistema di prevenzione aziendale secondo il D. Lgs. 81/08
3° Unità didattica A3 (8 ore)
Il processo di valutazione dei rischi:
- Conoscere i concetti di pericolo, rischio, danno, prevenzione e protezione
- Conoscere i principali metodi e criteri per la valutazione dei rischi
- Conoscere gli elementi di un documento di valutazione dei rischi
- Essere in grado di redigere lo schema di un documento di valutazione dei rischi
4° Unità didattica A4 (4 ore)
Le ricadute applicative e organizzative della valutazione dei rischi
La gestione delle emergenze
La sorveglianza sanitaria
5° Unità didattica A5 (4 ore)
Gli istituti relazionali: informazione, formazione, addestramento, consultazione e partecipazione
Verifica finale di apprendimento

Sessioni Corso e Esami:
  • Modulo A: da definirsi
Data Esame:

Contenuti didattici del corso:
MODULO C (24 ore di AULA)
1° Unità didattica C1 (8 ore)
Ruolo dell’informazione e della formazione
- Connessione e coerenza tra documenti di valutazione dei rischi e piani di informazione e formazione
- Panoramica delle metodologie e degli strumenti disponibili per realizzare una corretta informazione sul posto di lavoro
- Conoscere metodologie didattiche utilizzabili per le diverse esigenze formative e i principali elementi della progettazione didattica
2° Unità didattica C2 (8 ore)
Organizzazione e sistemi di gestione
- Conoscere la struttura di un Sistema di Gestione della Sicurezza
- Organizzare il coordinamento dei processi amministrativi interni ed esterni dell’azienda che hanno impatto sui rischi introdotti
- Conoscere i principali elementi di organizzazione aziendale
3° Unità didattica C3 (4 ore)
Il sistema delle relazione e della comunicazione
Aspetti sindacali
4° Unità didattica C4 (4 ore)
Benessere organizzativo compresi i fattori di natura ergonomica e da stress lavoro correlato
Verifica finale di apprendimento

Calendario didattico MODULO C:
GIUGNO 2018 - Adesioni aperte!
25/06/2018 - 9.30-18.30
30/06/2018 - 9.30-18.30
07/07/2018 - 9.30-18.30
Data Esame: da definirsi

Requisiti richiesti:

- Per il solo conseguimento del MODULO C fruendo dell'esonero ai MODD. A e B:
  • Diploma di Laurea (laurea magistrale e triennale) in Ingegneria e/o Architettura
  • Documento di riconoscimento in corso di validità
- Per il coneguimento propedeutico di tutti e tre i MODULI (A, B e C) previsti per legge:
  • Titolo di studio non inferiore al Diploma di Scuola Media Superiore
  • Documento di riconoscimento in corso di validità

Ai fini dell'iscrizioni ai Registri Professionali AF24 potranno fare richiesta (vedi):
I professionisti muniti almeno di Diploma di Scuola Media Superiore IDONEI al ruolo di RSPP da almeno 2 anni
Il presente corso è valido ai fini dell'inserimento nei R.P. AF24 per il rilascio di:
- Attestato di Qualità e di Qualificazione Professionali dei Servizi prestati dagli Associati
- Tessera Associativa


Per info:
Contattaci o chiama il + 39 0984.017753

___________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
ITER PROCEDURALE ISCRIZIONE SOCI ADESIONI 2016

ITER PROCEDURALE ISCRIZIONE REGISTRI PROFESSIONALI AF24

SCARICA LA SCHEDA DI ISCRIZIONE
Iter Iscrizione Socio AF24
Iter Registri Professionali AF24
Scheda Iscrizione CSP/CSE AF24
ISCRIZIONE ON-LINE SOCIO AF24
ISCRIZIONE ON-LINE REGISTRI PROFESSIONALI AF24
 
Torna ai contenuti | Torna al menu